La doccia angolare: infinite varianti per la più classica delle cabine doccia!

Il box doccia angolare, o box doccia a due lati è certamente il più scelto sia nei normali bagni di dimensioni standard, che nei grandi bagni di design, in quanto quasi sempre permette di sfruttare in modo ideale lo spazio.

Richiedi informazioni

Quali sono le forme possibili per un box doccia a due lati?

La cabina doccia angolare può essere:

Quali sono le misure più utilizzate?

Per le soluzioni possibili si parte ovviamente dalle dimensioni standard dei piatti doccia, che sono disponibili sia ad angolo retto che ad angolo curvo (o stondati).

Per quanto riguarda i box quadrati le dimensioni più utilizzate sono 80×80 cm o 90×90 cm (in caso di spazio limitato anche 70×70 cm o 75x75cm), mentre per quelli rettangolari la misura più utilizzata è 70×90 cm, o 70x100cm. Non mancano naturalmente piatti di dimensioni più generose, come 70×120 cm, 80×100 cm, 80×120 cm, fino ad autentici box doccia angolari con funzione di mini-spa di dimensioni a partire da 170×70 cm.

Una curiosità per quanto riguarda i piatti doccia stondati: quelli quadrati hanno la parte curva di raggio pari a 55 cm, mentre quelli rettangolari di misura 70×90 cm hanno la parte curva di raggio pari a 38 cm.

Naturalmente queste sono misure fisse per chi sceglie di installare un piatto doccia, ma ogni misura è valida se si opta per una piletta o griglia a pavimento rinunciando al tradizionale piatto. In questo caso la progettazione del box doccia su misura lascerà piena libertà ai vostri sogni!

I box doccia così grandi sono anche adatti per l’utilizzo da parte di persone a ridotta capacità motoria perchè permettono movimenti più agevoli. Veniamo ora al particolare più importante anche per questo tipo di doccia: le aperture!

Quali sono i tipi di porta utilizzabili nel box doccia angolare?

Per box doccia quadrati o rettangolari di piccole dimensioni le soluzioni principali possono essere:

Se la cabina doccia a due lati ha misure più generose si possono aggiungere anche altre soluzioni:

Insomma, infinite soluzioni per valorizzare anche l’angolo  più insidioso del tuo bagno!
Richiedi informazioni

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  • Come scegliere un buon box doccia
    Come scegliere un buon box doccia

    Il box doccia angolare, o box doccia a due lati è certamente il più scelto sia nei normali bagni di dimensioni standard, che nei grandi bagni di design, in quanto quasi sempre permette di sfruttare in modo ideale lo spazio. Quali sono le forme possibili per un box doccia a due lati? La cabina doccia angolare Leggi

  • Cristallo temperato 8mm per box doccia
    I migliori box doccia in cristallo

    Il box doccia angolare, o box doccia a due lati è certamente il più scelto sia nei normali bagni di dimensioni standard, che nei grandi bagni di design, in quanto quasi sempre permette di sfruttare in modo ideale lo spazio. Quali sono le forme possibili per un box doccia a due lati? La cabina doccia angolare Leggi

  • Agevolazioni fiscali 2018 per la ristrutturazione del bagno
    Le agevolazioni fiscali 2018 per la ristrutturazione del bagno: ecco come usufruirne

    Il box doccia angolare, o box doccia a due lati è certamente il più scelto sia nei normali bagni di dimensioni standard, che nei grandi bagni di design, in quanto quasi sempre permette di sfruttare in modo ideale lo spazio. Quali sono le forme possibili per un box doccia a due lati? La cabina doccia angolare Leggi

  • forniture per alberghi > cabine doccia per hotel
    Forniture per alberghi: nuove idee per ristrutturare il bagno sfruttando la Tax credit

    Il box doccia angolare, o box doccia a due lati è certamente il più scelto sia nei normali bagni di dimensioni standard, che nei grandi bagni di design, in quanto quasi sempre permette di sfruttare in modo ideale lo spazio. Quali sono le forme possibili per un box doccia a due lati? La cabina doccia angolare Leggi